🌞🌳🎨 SETTIMANE NEL BOSCO 2021 🌞🌳🎨

📢APERTE LE ISCRIZIONI: POSTI LIMITATI!📢

👉PROGRAMMA 2021

👉MODULI ISCRIZIONE

🛑 SAREMO NEL BOSCO FINO AL 10 SETTEMBRE !

👉 Ricordiamo di seguire la modalità di iscrizione descritta nel programma:
1)Richiesta con invio dei moduli
2)Attesa conferma disponibilità (ci vuole un tempo per vagliare tutte le richieste, ma rispondiamo a tutti!)
3)Invio ricevuta del bonifico confirmatorio. (Daremo ulteriore conferma dell’iscrizione)

Anche quest’anno il Bosco della Garena di Pratolino (FI), sta aspettando tutti coloro che hanno voglia di Natura e di Ben-Essere e Ben-Stare in Natura.

La nostra linea pedagogica si fonda principalmente sull’autonomia dei bambini/ragazzi, sull’apprendimento di competenze, sulla relazione tra pari, tra partecipanti di età diverse e verso gli adulti; ogni bambino/ragazzo sarà portatore di esperienza per gli altri ma anche osservatore attivo di novità, al fine di ampliare le proprie capacità espressive e gestionali.

Per questo il nostro gruppo è formato principalmente da: pedagogiste, psicomotricisti, esperti di educazione in natura e -ultimo ma non ultimo- esperte nella Disciplina di MusicArTerapia nella Globalità dei Linguaggi-Metodo Stefania Guerra Lisi dal 1970, basata sulla comunicazione ed espressione di sé a vari livelli e con molteplici canali esperienziali sia a livello ‘corale’ di gruppo che singoli.

Quest’anno apriamo a una grande novità rivolta ai genitori: siamo disponibili a incontri e scambi pedagogici di gruppo in merito alle difficoltà vissute, per una genitorialità sempre più consapevole, attiva e centrale nell’educazione dei nostri figli; saranno creati dei tempi per parlare e confrontarci su  difficoltà, pensieri, idee di crescita, al fine di migliorare i rapporti e le capacità di ascolto e osservazione verso i ‘piccoli’ in crescita. Siamo fermamente convinte dell’importanza di una pedagogia attiva nella quale poter agire per i figli, consapevoli che la chiave per aver cura di loro sia aver cura anche di se stessi.

Dal 21 giugno la cucina del Parco Avventura ci fornirà un primo piatto genuino, sostanzioso e abbondante, accompagnato da verdure e cucinato in loco, con un prezzo aggiuntivo di € 30.

L’idea sarebbe quella di poter distribuire i bambini-ragazzi su tutte le settimane possibili creando gruppi gestibili per numero in caso di pioggia per ovviare al problema dei distanziamenti – cibo – servizio bus. Sapendo con molto anticipo le settimane da voi richieste, possiamo organizzare al meglio!!
Vi aspettiamo … e ci auguriamo che possiate aiutarci a ‘passare voce’!!
GRAZIE.